Il nuovo strumento colorimetrico COLORTRONIC 12/6 | rmpaint
 
 
 
 
 
Notizia
Il nuovo strumento colorimetrico COLORTRONIC 12/6

R-M, la marca premium di BASF, ha sviluppato e migliorato la tecnica di misurazione con il nuovo spettrofotometro COLORTRONIC 12/6. Dodici geometrie rendono possibile l’individuazione ancora più sicura delle tonalità.

Il nuovo COLORTRONIC 12/6 di R-M appare sul mercato con una tecnica di misurazione completamente nuova. Dodici geometrie forniscono un risultato di misurazione preciso. Una fotocamera a colori riconosce, nel caso delle verniciature metallizzate e perlate, l'effetto in base a sei fotografie a colori. In tal modo le tonalità possono essere individuate in modo ancora più preciso. Tramite il grande display la superficie da misurare può essere visualizzata e controllata in maniera ottimale. Successivamente i risultati possono essere trasmessi tramite Wi-Fi alla postazione di lavoro. Una nuova funzione è l’avviso della temperatura che appare per esempio quando un veicolo è rimasto troppo a lungo sotto il sole. Questo anche perché l’effetto del calore può falsare la tonalità. La misurazione della tonalità diventa in tal modo sicura come mai prima d’ora.

Processi lavorativi più rapidi

Anche l’utilizzo del COLORTRONIC 12/6 è stato semplificato e sono state aggiunte ulteriori funzioni. Dispone di un grande schermo touch di facile utilizzo. Tramite la connessione Wi-Fi alla postazione di lavoro R-M, i dati della misurazione possono essere trasmesse molto semplicemente e anche attraverso più grandi distanze. Il verniciatore può così procedere a una misurazione della tonalità già alla consegna del veicolo alla presenza del cliente. Inoltre è possibile caricare i lavori salvati nella banca delle tonalità sullo strumento di misurazione ed elaborarli.

Nuovi algoritmi sviluppati per l’esatto adeguamento

Alla postazione di miscelazione i dati rilevati dal COLORTRONIC 12/6 sono confrontati tramite il software aggiornato con l'esistente banca dati colorimetrica. Le tonalità sono rappresentate direttamente una accanto all’altra quali strisce colorate. Un indice in percentuale indica il grado della corrispondenza della formula di miscelazione con la tonalità misurata. Successivamente la tonalità può essere adeguata affinché corrisponda nel modo più esatto possibile con la tonalità misurata. I nuovi algoritmi garantiscono che il risultato del nuovo calcolo sia ancora più preciso. Secondo gli esperti la tonalità può essere infine osservata sotto forma di curve spettrali.

Un pacchetto di servizi per ogni evenienza

Anche la manutenzione e la sicurezza sono state migliorate. All’accensione dell’apparecchio, infatti, avviene automaticamente una calibrazione bianca. Una calibrazione manuale deve essere effettuata soltanto una volta al mese. Se non è utilizzato, l’apparecchio è riposto in tutta sicurezza nella postazione di base e la batteria è caricata più rapidamente rispetto a ora. Se un apparecchio è danneggiato, il pacchetto di servizi può essere sostituito in tempi brevissimi.

 
 
By continuing to browse the website you are agreeing to our use of cookies to propose you the most relevant services and offers. For more details, review our cookies policy.
Click here and agree