BASF è il partner per le innovazioni più sostenibile di BMW | rmpaint
 
 
 
 
 
Notizia
BASF è il partner per le innovazioni più sostenibile di BMW

In occasione del BMW Supplier Innovation Award 2018 BASF ha vinto il premio nella categoria «sostenibilità». Secondo il gruppo BMW, dal rapporto dell’organizzazione no profit CDP emerge che BASF offre la migliore prestazione per quanto riguarda le emissioni di CO2. Il fatto che BASF abbia stabilito a livello aziendale il proprio impegno contro il cambiamento climatico, è stato un ulteriore motivo a favore di tale scelta.

BASF ha inoltre sviluppato soluzioni per sostenere i propri clienti nella riduzione delle emissioni di CO2. Un esempio per l’industria automobilistica è il processo di verniciatura integrato. In questo processo innovativo il consumo energetico è ridotto in maniera significativa tramite la completa eliminazione di una fase di rivestimento e di essicazione. «Da oltre 50 anni BMW e BASF sono uniti da un obiettivo comune: la «mobilità sostenibile», ha spiegato Martin Brudermüller, presidente del consiglio di amministrazione di BASF SE, durante la cerimonia di consegna del premio.

«Consideriamo questo premio come un riconoscimento per la nostra collaborazione pluriennale nonché come un incitamento a continuare ad essere un precursore e un battistrada in materia di sostenibilità». In tal senso ci siamo posti l’obiettivo di diventare entro il 2030 neutrali dal profilo delle emissioni di CO2».

La cerimonia di assegnazione del premio è avvenuta il 21 novembre nello stabilimento BMW a Landshut. Si è trattato della quinta edizione del BMW Supplier Innovation Award assegnato dal gruppo BMW. In totale sono stati premiati 15 fornitori per le loro prestazioni e l'eccellente collaborazione e sono stati eletti cinque vincitori nelle categorie produttività, sostenibilità, dinamica efficiente, digitalizzazione ed esperienza emotiva.

Riguardo a BASF e all’industria automobilistica
L’industria automobilistica è uno dei più importanti settori di attività di BASF. Nel 2017 il fatturato relativo all’industria automobilistica è ammontato a circa 11.4 miliardi di euro, il che corrisponde a circa il 18 per cento dell’intero fatturato del gruppo BASF. BASF offre e sviluppa materiali e soluzioni funzionali grazie a cui i veicoli dotati di qualsiasi tipo di propulsione possono essere costruiti in modo più efficiente dal profilo sia ecologico che economico. La gamma di prodotti di BASF comprende per esempio le sostanze artificiali, le vernici, i catalizzatori, i liquidi per automobili nonché i materiali per batterie. Grazie a questa completa gamma di prodotti, BASF è il fornitore leader a livello mondiale nel settore automobilistico dell’industria chimica. Tramite una rete presente in Europa, Asia-Pacifico, Nord e Sud America e Africa BASF collabora in tutto il mondo a stretto contatto con i propri clienti. Ulteriori informazioni riguardo alle soluzioni di BASF per l’industria automobilistica sono disponibili in Internet su automotive.basf.com.

 
 
By continuing to browse the website you are agreeing to our use of cookies to propose you the most relevant services and offers. For more details, review our cookies policy.
Click here and agree